banner disinfestazione pulci urania srl

Disinfestazione Pulci

Le pulci sono piccoli insetti privi di ali appartenenti all’ordine degli afanitteri.
Affinché depongano le uova è necessario che la femmina effettui un pasto di sangue sull’ospite.
Una coppia di adulti può generare 20.000 pulci in 3 mesi.
Le uova vengono deposte sulla pelliccia dell’animale, incollate alle piume o ai peli, pertanto accade spesso che le uova vengano proiettate lontano, sul terreno o, nel caso di animali domestici, sui divani, sui tappeti, nelle cucce e sui letti.
Si schiudono dopo 2/12 giorni, liberando le larve.

Prima di diventare adulte, le giovani pulci si ricoprono di un rudimentale bozzolo nel quale rimangono per un periodo variabile da una settimana ad un anno, a seconda delle condizioni ambientali.
In questa fase diventano praticamente invulnerabili ad ogni tipo di insetticida ed a temperature bassissime.
Questo spiega il motivo per il quale le pulci sono molto difficili da combattere in ambiente domestico.
Questi insetti hanno dimensioni molto ridotte e all’occhio umano appaiono come dei puntini neri, è chiaro quindi che sono difficilmente individuabili, solitamente ci si accorge della loro presenza dalla fastidiose punture che lasciano soprattutto sulle gambe.

Essendo sprovviste di ali utilizzano l’attitudine al salto delle lunghe zampe come mezzo per spostarsi nell’ambiente o da un animale ad un altro.
Sono attratte dal calore del corpo di molte specie di animali a temperatura costante, uomo compreso.

Sono pericolose?

L’ospite viene letteralmente “divorato” e sottoposto ad un insopportabile prurito che provoca lesioni a causa del grattamento e per quanti sforzi faccia, difficilmente riuscirà a liberarsi delle pulci insinuate tra i peli, piume o… vestiti.
Le pulci solitamente entrano nelle nostre case attraverso gli animali domestici ma anche attraverso i piccioni o portando all’interno divani o tappeti appartenuti a persone che avevano animali domestici.

Come intervenite per eliminare le pulci?

Tutti i divani devono essere passati con un aspiratore mentre per i tappeti o pavimenti con moquette è meglio usare un battitappeto.
I pavimenti devono essere irrorati uniformemente con un insetticida residuale e successivamente nebulizzare un prodotto snidante.

Se si possiede un animale domestico, oltre alla disinfestazione, è necessario rivolgersi ad un veterinario e sottoporre il vostro piccolo amico ad un trattamento idoneo.

Temi un'infestazione?
Cerchi ulteriori informazioni?

Contattaci per assistenza immediata

Contattaci