banner disinfestazione scarafaggi urania srl

Disinfestazione Scarafaggi e Blatte

Le Blatte (o scarafaggi) appartengono all’ordine dei Blattodei e alla famiglia Blattidae.
In Italia esistono diverse specie, che prediligono ambienti differenti in cui vivere: è evidente quindi l’importanza dell’esatto riconoscimento della specie per attuare un buon piano di disinfestazione.

Sono pericolosi?

Le blatte sono vettori di numerosi organismi patogeni, in quanto passano da ambienti sporchi ed inquinati alle nostre abitazioni.

Come intervenite per eliminare blatte e scarafaggi?

Conto le blatte si possono utilizzare due tipologie di prodotti:

  • Insetticidi residuali: I prodotti residuali si applicano in genere intorno alle porte, nei tombini, scoli, canaline, fessure, crepe ed in generale in tutti i luoghi di possibile annidamento e passaggio degli insetti. Essendo residuali, la loro attività permane sulle superfici per diverse settimane, fino all’eliminazione di tutte le blatte, anche quelle più nascoste.
  • Insetticidi in gel: I prodotti in gel, sono invece esche adescanti che agiscono per ingestione. Hanno un effetto a “cascata”, significa che le blatte, mangiando i cadaveri e gli escrementi dei loro simili che si sono nutriti dell’esca, vengono a loro volta avvelenate. Bastano poche gocce vicino ai luoghi di annidamento posizionate con una “pistola” apposita. Il prodotto non macchia, non sporca e non presenta alcuna controindicazione per l’uomo. Il gel solitamente viene usato in luoghi “sensibili”, oppure dove l’uso di insetticidi tradizionali risulta difficoltoso.

Nei casi più gravi è consigliato ripetere il trattamento dopo qualche settimana e verificarne l’efficacia posizionando le trappole che forniamo appositamente per il monitoraggio.

Temi un'infestazione?
Cerchi ulteriori informazioni?

Contattaci per assistenza immediata

Contattaci